Transwaggon

Profili - Limiti di carico

Limitazioni nella scelta dei vagoni in base alla tratta

Da sempre la rete ferroviaria è caratterizzata da un lato da diversi scartamenti ferroviari nazionali e regionali edall'altro da sagome-limite differenti.

I vagoni TRANSWAGGON sono essenzialmente adatti all'utilizzo su binari con scartamento standard(1.435 mm). Scartamenti ferroviari di dimensioni diverse si trovano in Finlandia (1.524 mm), in Spagna (1.668 mm) e negli stati dell'Europa orientale confinanti con la Polonia (1.520 mm). Per permettere il transitoin Spagna e in Finlandia. TRANSWAGGON mette a disposizione vagoni con casse mobili o carrelli a scartamento variabile.

Per via della sagoma-limite piccola, tipica delle isole britanniche, i vagoni TRANSWAGGON non possono essere utilizzati in Gran Bretagna. Tutti i vagoni  con profilo G1 ( profilo internazionale) possono invece transitare liberamente in Europa. Non è consentito utilizzare vagoni caratterizzati dal profilo G2 in Francia, Italia, Belgio e Svizzera, dove questi vagoni non possono transitare.

L'immagine illustra la sagoma internazionale (Profilo G1) e la sagoma tedesca (Profilo G2)

Inoltre TRANSWAGGON mette a disposizione una serie di veicoli con infrastrutture speciali, il cui impiego è consentito solamente su determinate tratte.